Traffico di veicoli pesanti in autostrada: +3,5% nei primi 9 mesi del 2017

ContiWorld

venerdì 15 dicembre 2017

efe9b10e-d6ee-41fc-93c0-4d384da7aaa2

Da gennaio a settembre 2017 il traffico di veicoli pesanti in autostrada nel nostro Paese è aumentato del 3,5% rispetto allo stesso periodo del 2016. Nel solo mese di settembre l’incremento del traffico di veicoli pesanti in autostrada è stato del 2,1% rispetto allo stesso mese del 2016. Questi dati sono stati elaborati da Aiscat (Associazione Italiana Società Concessionarie Autostrade e Trafori) e sono resi noti dal Centro Ricerche Continental Autocarro.

L’aumento registrato dal traffico di veicoli pesanti in autostrada è superiore rispetto a quello registrato per il comparto dei veicoli leggeri (che è stato dello 0,3% a settembre e dell’1,9% nei primi nove mesi del 2017). In totale, secondo i dati elaborati da Aiscat, il traffico in autostrada da gennaio a settembre 2017 è cresciuto del 2,3% rispetto al 2016.

“La crescita delle attività di trasporto di merci e persone – sostiene Enrico Moncada, responsabile della Business Unit Truck Replacement di Continental Italia – rende ancora più importante, per le aziende che sono attive in questo settore nel nostro Paese, la possibilità di garantire ai propri clienti la massima operatività, minimizzando quindi i fermi tecnici o per imprevisti. Continental conosce bene le esigenze delle aziende di trasporto e per questo è in grado di mettere a disposizione delle flotte di veicoli pesanti una gamma completa di prodotti e servizi che possono aiutarle a rendere più efficiente la propria attività. Anche attraverso la rete Conti360° Fleet Services, poi, Continental si configura come un vero e proprio ‘Solution Provider’ per le aziende di trasporto”.

TORNA ALLA HOME PAGE


Trackback:


Lascia una risposta

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.


*